Certificazioni - GiuglianoDifferenzia

Vai ai contenuti

Certificazioni

Teknoservice e' in possesso delle seguenti iscrizioni , autorizzazioni amministrative e certificazioni.

Albo nazionale gestione ambientale al numero TO01821 nelle seguenti categorie e classi:
CATEGORIA : 1 ordinaria (Raccolta e trasporto di rifiuti urbani ed assimilabili).
CLASSE: A (popolazione complessiva servita servita superiore o uguale a 500.000 abitanti).

  • Raccolta e trasporto R.U.R.A. - Classe A.

  • Raccolta e trasporto di differenti e specifiche frazioni merceologiche di rifiuti conferite in   uno stesso contenitore (cosiddetta raccolta multimateiale di RSU) - Classse A.

  • Raccolta e trasporto rifiuti ingommbranti/raccolta differenziata R.U. - Classe A.

  • Attivita' esclusiva di trasporto R.U. da centri di stoccaggio a impianti di smaltimento finale.

     - Classe A.

  • Raccolta e trasporto di rifiuti vegetali provenienti da aree verdi (Art.7,comma 2, lettera C) D.Lgs. 22/97 - Classe A.

  • Attivita' di spazzamento maccanizzato - Classe A.

  • Gestione di centri di raccolta di rifiuti urbani raccolti in modo differenziato - Classe A.


CATEGORIA: 11 (conto proprio)
CLASSE : A (classe unica)

CATEGORIA: 2 (Raccolta e trasporto di rifiuti non pericolosi individuati ai sensi dell'articolo 33 del D.Lgs. 5 Febbraio 1997, n° 22, avviati al recupero in modo effettivo ed oggettivo).
CLASSE: B (quantità annua complessivamente trattata seperiore o uguale a 60.000 t. e inferiore a 200.000 t.).

CATEGORIA: 3 (Raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi individuati ai sensi dell'articolo 33 del D.Lgs 5 Febbraio 1997 n. 22  avviati al recupero in modo effettivo e oggetivo).
CLASSE : C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 t. einferiore a 60.000 t.).

CATEGORIA: 4 (Raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi).
CLASSE: C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 t. e inferiore a 60.000 t.).

CATEGORIA: 5 (Raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi).
CLASSE: C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 t. e inferiore a 60.000 t.).

CATEGORIA: 8 (Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi).
CLASSE: C (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 t. e inferiore a 60.000 t.).

CERTIFICAZIONE EN ISO 9001:2008

Progettazione e realizzazione di carpenteria metallica. Progettazione ed erogazione del servizio di trasporto conto terzi MPS, rifiuti pericolosi e non, prodotti petroliferi anche in ADR, trasporti eccezionali e di merce in genere. Movimentazione e selezione rifiuti presso centri di conferimento. Raccolta e trasporto rifiuti anche derivanti dalla raccolta differenziata degli urbani e assimilabili (anche con cassoni scarrabili). Erogazione di servizio di nettezza urbana, igiene ambientale, servizi ecologici in genere e/o accessori, spazzamento rifiuti urbani manuale e meccanizzato e lavaggio cassonetti. Intermediazione di materiali e/o rifiuti. Gestione di centri di raccolta di rifiuti urbani. Disinfezione, disinfestazione e derattizzazione. Trasporto, selezione e cernita di rifiuti. Gestione impianti per il trattamento dei rifiuti e di discariche. Realizzazione impianti interramento controllato con impiantistica. Manutenzione meccanica e impiantistica. Montaggi e manutenzione industriale. Scavi, movimenti terra. Costruzione muri di contenimento. Progettazione, costruzione, manutenzione acquedotti e fognature interrate. Progettazione, manutenzione impianti termoidraulici civili e industriali.

EA: 17, 24, 28, 31, 39



CERTIFICAZIONE EN ISO  14001: 2004
                              OHSAS 18001: 2007
Progettazione e realizzazione di carpenteria metallica. Progettazione ed erogazione del servizio di trasporto conto terzi MPS, rifiuti pericolosi e non, prodotti petroliferi anche in ADR, trasporti eccezionali e di merce in genere. Movimentazione e selezione rifiuti presso centri di conferimento. Raccolta e trasporto rifiuti anche derivanti dalla raccolta differenziata degli urbani e assimilabili (anche con cassoni scarrabili). Erogazione di servizio di nettezza urbana, igiene ambientale, servizi ecologici in genere e/o accessori, spazzamento rifiuti urbani manuale e meccanizzato e lavaggio cassonetti. Intermediazione di materiali e/o rifiuti. Gestione di centri di raccolta di rifiuti urbani. Disinfezione, disinfestazione e derattizzazione. Trasporto, selezione e cernita di rifiuti. Gestione impianti per il trattamento dei rifiuti e di discariche. Realizzazione impianti interramento controllato con impiantistica. Manutenzione meccanica e impiantistica. Montaggi e manutenzione industriale. Scavi, movimenti terra. Costruzione muri di contenimento. Progettazione, costruzione, manutenzione acquedotti e fognature interrate. Progettazione, manutenzione impianti termoidraulici civili e industriali.
EA: 17, 24, 28, 31, 39

La Raccolio  ha aderito al C.O.N.O.E. -Consorzio Obbligatorio Nazionale di raccolta e trattamento oli e grassi vegetali e animali esausti, istituito dal D. Lgs. n. 152/2006 (Testo Unico Ambientale), per cui risulta iscritta negli elenchi ufficiali nazionali delle aziende autorizzate alla raccolta degli oli esausti.
Ha inoltre ottenuto i seguenti certificati di conformità alla normativa UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 1001:2004; entrambi sono stati rilasciati dall’Ente di certificazione Bureau Veritas Qualità International Italia S.p.A. –BVQI.
Consorzio GEMA è in possesso delle seguenti iscrizioni ed autorizzazioni amministrative:
» Albo Nazionale delle Imprese di Gestione dei Rifiuti della Regione Campania n. NA/02679, categorie e classi:
» Cat. 1 classe D
» Cat. 2 classe F
» Cat. 3 classe F

» Cat. 4 classe F
» Cat. 5 classe F
» Registro della Camera di Commercio della Provincia di Salerno al n. 384640;
» Albo Nazionale Autotrasportatori di cose per conto terzi n. SA/7109956/M;
CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001
Il Sistema di Gestione della Qualità del Consorzio GEMA è stato certificato, nel 2010, conforme alla Normativa UNI EN ISO 9001:2000, dall'Ente di certificazione "Istituto Italiano per la Cooperazione" accreditato "Veritas", in relazione alle attività di: progettazione ed erogazione di servizi di gestione dei rifiuti (urbani ed assimilati, speciali non pericolosi e pericolosi) e servizi di igiene ambientale.
CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 14001
Consorzio GEMA si è adeguato alle prescrizioni della norma UNI EN ISO 14001:2004, elaborando un modello di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e a ricercarne sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.
CERTIFICAZIONE OHSAS 18001
Consorzio GEMA si è adeguato alle prescrizioni della norma OHSAS 18001:2007 che attesta l'applicazione volontaria, all'interno della propria organizzazione, di un sistema che permette di garantire un adeguato controllo riguardo alla Sicurezza e la Salute dei Lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti.
CERTIFICAZIONE SA 8000 - ETICA
Consorzio GEMA si è adeguato alle prescrizioni della norma SA 8000 - ETICA in quanto ritiene fondamentale guardare con attenzione al legame con il territorio, alla crescita sostenibile, al rispetto della dignità dei lavoratori e dei clienti oltre che promuovere l’adozione di pratiche socialmente responsabili da parte di tutti i fornitori pubblici e privati con i quali si relaziona.

ADESIONE AD ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E CONSORZI
Consorzio GEMA aderisce all'associazione di categoria ASSOAMBIENTE - Associazione Imprese Servizi Ambientali, facente capo alla FISE - Federazione Imprese di Servizi. Ha inoltre in atto convenzioni con i seguenti Consorzi Nazionali aderenti al CONAI - Consorzio Nazionale Imballaggi:
» COMIECO - Consorzio Nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica;
» COREPLA - Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio ed il recupero dei rifiuti di imballaggi in plastica;
» CIAL - Consorzio imballaggi in alluminio;
» RILEGNO - Consorzio Nazionale per il recupero e il riciclaggio degli imballaggi in legno;
» COREVE - Consorzio Nazionale per il recupero del vetro.
SICUREZZA SUL LAVORO
Consorzio GEMA. ha ottemperato alle prescrizioni dettate dalla normativa per la sicurezza fisica dei lavoratori negli ambienti di lavoro (D.Lgs. n. 81/08 "Testo Unico sulla Sicurezza") e successive modifiche e integrazioni, in particolare:
» nominando i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, il Medico Competente specializzato in Medicina del Lavoro e, per ciascun cantiere, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza;
» predisponendo per ciascun cantiere il Documento di Valutazione dei Rischi ed il Piano delle Misure di Sicurezza;
» effettuando per ciascuna categoria di lavoratori periodici incontri formativi ed informativi sui rischi legati a ciascuna attività lavorativa; in occasione degli incontri viene predisposto uno specifico opuscolo contenente istruzioni sulle misure di sicurezza da adottare nell'esecuzione dei lavori;
» effettuando le visite mediche periodiche con cadenza annuale, al fine di verificare costantemente lo stato di salute dei lavoratori e la idoneità delle mansioni affidate a ciascuno di essi.

Informativa Privacy
Torna ai contenuti